UFFICIALE – Grande delusione per Osimhen: la Nigeria perde la finale di Coppa d’Africa

0
42

La Costa d’Avorio vince la Coppa d’Africa, battendo in rimonta la Nigeria in finale 2-1. Decisivi i gol dell’ex Milan Franck Kessie e dell’attaccante del Borussia Dortmund Haller. Per la Nigeria è valso a poco il vantaggio dell’ex Serie A e capitano Troost-Ekong. Il centravanti del Napoli Victor Osimhen perde la finale di Coppa d’Africa dove, oltre al risultato, rischia di uscire anzitempo per un colpo subito alla caviglia.

È stata una competizione davvero incredibile per i padroni di casa della Costa d’Avorio, che hanno iniziato nel peggior modo possibile la fase a gironi: vittoria all’esordio contro la Guinea Bissau, poi le sconfitte contro la Guinea Equatoriale e contro la Nigeria, risultati che hanno portato all’esonero del commissario tecnico Jean-Louis Gasset. Successivamente gli ivoriani sono passati grazie ai risultati incrociati delle terze classificate, da quel momento in poi è cambiato tutto: vittoria ai rigori contro il Senegal e ai supplementari contro il Mali, infine il successo in semifinale contro il Congo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here