Sky – Spalletti-Italia dipende da ADL: pretende la penale ma la Figc non intende pagare

0
76

Sono due i primi nomi emersi per sostituire Roberto Mancini sulla panchina della Nazionale: Antonio Conte e Luciano Spalletti. La prima scelta della FIGC è il tecnico campione d’Italia col Napoli. Aurelio De Laurentiis, dai primi segnali avuti, intende ricevere tutto il pagamento della penale prevista nel contratto dell’ex allenatore azzurro. La penale oggi è pari a 3,250 milioni (era di 5mln, ma è stata ridotta nelle settimane scorse dopo una lunga trattativa condotta dal figlio Samuele, che è avvocato). La Federazione non intende pagare questa clausola, resta da capire se il presidente del Napoli derogherà nelle prossime ore, trattandosi della Nazionale e non di un club.

In alternativa c’è Antonio Conte, che non è sicuramente una seconda scelta. L’ex ct sarebbe disponibile a tornare sulla panchina della Nazionale, ma ovviamente la FIGC non derogherà per quanto riguarda il suo tetto massimo di ingaggio, (non potrà essere di 10mln come gli ultimi stipendi percepiti in Premier) massimo 5 milioni di euro. Al momento gli altri candidati sono tutti in seconda fila. A riferirlo è Sky Sport.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here