Il Napoli ha un opzione per rinnovare Alex Meret fino al 2025 ma al tempo stesso si guarda alle alternative. Questo è quanto si legge sull’edizione odierna della Gazzetta dello Sport sulla questione portiere, con la rosea che non esclude un’operazione a tre che coinvolgerebbe Empoli e Bari per portare in azzurro Vicario.

“Da tempo gli scouting azzurri seguono Guglielmo Vicario, classe 1996, altro friulano cresciuto come Meret nella scuola Udinese. Con l’Empoli i rapporti sono buoni e al tempo stesso ci potrebbe essere una triangolazione. Nel senso che il Napoli prenderebbe dal Bari Elia Caprile, classe 2001, che nel settembre scorso ha esordito anche nella Under 21. Questi potrebbe finire a Empoli per un ulteriore step di crescita, con Vicario maturo per il grande salto”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here