Pochi giorni fa il dottor Ascierto aveva annunciato l’intenzione da parte di De Laurentiis di aiutare sensibilmente la ricerca e non solo in questo momento difficile. L’edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno oggi rivela che il patron del Napoli non si è limitato alla semplice donazione ma, dopo un confronto con lo stesso Ascierto, ha destinato il suo impegno all’acquisto delle attrezzature necessarie per allestire nuovi posti letto in terapia intensiva e sub-intensiva: ventilatori polmonari, caschi CPAP e tubi endotracheali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here