Beppe Bergomi, ex difensore dell’Inter, è intervenuto nel corso di Sky Calcio Club: “Il turn-over è una filosofia di Ancelotti, forse Milik non riesce mai ad elevare il suo standard perché non gioca mai con continuità. Non essendo impiegato con continuità, uno come lui, fa fatica a trovare una condizione accettabile. A me piace molto come interpreta il ruolo, ma il Napoli ha tante alternative davanti. Invece a centrocampo la squadra di Ancelotti non può prescindere da Allan e sopratutto da Fabiàn Ruiz che è molto bravo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here