Umberto Chiariello ha parlato nell’editoriale domenicale di Campania Sport dopo Chievo-Napoli: “La Juventus si gioca martedì gran parte della stagione contro l’Ajax e decide di fare un ampio turn-over contro la Spal e perde falsando un campionato. Lotta salvezza falsata dagli ultimi risultati compreso Empoli-Napoli. Il Napoli va a Verona col Chievo e si pensa che farà come la Juve, facendo giocare le seconde scelte, invece Ancelotti schiera i titolarissimi facendo riposare il solo Allan, provando due cose fondamentali: Insigne a sinistra e Chiriches vice Albiol. Nella sua mente Ancelotti sta pensando alla formula Champions con il rumeno regista difensivo e Maksimovic basso a destra. A Londra si è vista l’inadeguatezza dei nostri terzini e per alzare l’asticella serve altro. Nessuno può chiedere la qualificazione per obbligo, si chiede di competere, se sei competitivo prima o poi vinci qualche trofeo. Quest’anno il Napoli è stato poco competitivo, lo è stato solo in Champions. Giovedì il Napoli non si gioca la stagione, ci proverà e magari farà la partita della vita. A me interessa vedere un Napoli che ci prova, non voglio più vedere il Napoli del primo tempo con l’Arsenal, questo è il momento che Ancelotti provi a realizzare qualcosa“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here