Empoli, Andreazzoli in conferenza: “Napoli difficilmente interpretabile con Ancelotti, sono forti! Vi svelo un titolare”

0
594

Giornata di conferenza stampa per Aurelio Andreazzoli, allenatore dell’Empoli che ha presentato la sfida di domani contro il Napoli valida per l’undicesima giornata di Serie A: “Il calendario è questo e lo sapevamo – ha dichiarato il tecnico della squadra toscana -. Affrontare in casa tutte le grandi non è stato certamente un vantaggio, così come non lo è andare a Napoli dopo aver incontrato i bianconeri. Andiamo a giocare contro una squadra forte, molto temibile e difficilmente interpretabile”.

Sul momento della squadra, questo il pensiero di Andreazzoli: “Ripetiamo sempre le stesse cose, abbiamo consapevolezza di quello che facciamo ma al tempo stesso aumenta il disagio per la situazione di classifica. Chiediamo a chi ha più esperienza di trasferire le conoscenze e di partecipare, ma anche ai più giovani di darsi una svegliata. E’ ora di pensare che non c’è più tempo di fare stupidaggini e non essere superficiali”.

Sui singoli: “Zajc e Maietta sono tra i convocati, quindi ci saranno. Bennacer contro la Juventus mi è piaciuto molto e quindi giocherà anche contro il Napoli. Abbiamo messo in risalto la situazione del rigore, ma la sua partita con la Juventus è stata eccellente”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here